CHI SONO

Nato nel 1962, mi sono laureato in psicologia clinica all’Università degli Studi di Parma e specializzato in psicoterapia a indirizzo comportamentale e cognitiva. Sono inoltre specializzato in sessuologia clinica, terapia della coppia e consulenza familiare. Nel 2016 ho conseguito il titolo di Ipnologo e Ipnoterapeuta seguendo un master annuale di ipnosi eriksoniana. Mi occupo di terapia individuale (disturbi di ansia, attacchi di panico, depressione, disturbo post traumatico da stress, problematiche lavorative) e terapia della coppia e della famiglia, affrontando problematiche sessuali, relazionali e inerenti la fertilità. Svolgo attività di life e professional coaching rivolto a dirigenti e quadri. Conduco corsi di educazione sessuale, sviluppo dell’autostima, gestione del conflitto di coppia e del ruolo genitoriale. Chi sono

GRUPPO DEL MARTEDI’

L’anima inespressa e il disagio di vivere

Prossimo incontro 25 settembre 2018 ore 20:30 Biblioteca Crescenzago Milano Ingresso libero

A settembre, con l’entusiasmo per la nuova stagione che ci attende, ripartiremo con gli incontri sul tema della realizzazione di se stessi. Il senso che ricerchiamo in quello che siamo e facciamo ogni giorno. Un’occasione per confrontare le idee e le esperienze, per imparare ad accettarsi e diventare l’essere umano che siamo. Calendario

LETTURE

IL CERCHIO E LA RUOTA

Quello che siamo e quello che crediamo di essere

Primo incontro 8 gennaio 2019

Consulenza psicologica telefonica, Skype e WhatsApp.

IL MIO BLOG

Psicologia generale

Il benessere è ancorato al presente

La mente umana non si spegne mai, e i pensieri da essa prodotti affollano incessantemente la nostra vita. Questo flusso costante è una delle principali ragioni di sofferenza, tanto che è diffusissimo l'utilizzo di strategie che diano pace, rallentando questa attività frenetica. Droghe, farmaci, alcol, lavoro, sesso, attività fisica ecc.…
5 settembre 2018
AutostimaPsicologia generale

Il bisogno di approvazione

Il bisogno di approvazione da parte del mondo esterno, in particolare quello rappresentato da mamma e papà, è naturale nei bambini, e si manifesta continuamente con richieste di conferme della bontà del proprio comportamento. Le conferme esterne incoraggiano a sperimentare, a esplorare le proprie potenzialità e contribuiscono a generare quel…
29 giugno 2018
Autostima

Nessuno è perfetto

Nessuno è perfetto, oltre che un ben noto aforisma, è anche il meno considerato dalle persone quando pensano e parlano di se stesse. Al contrario, è molto usuale pensare positivamente di quanto pensano e fanno le altre persone, al punto di intravedere in taluni una perfezione che non esiste. Ma…
29 giugno 2018
AutostimaPsicologia generale

Diventare quello che siamo

Diventare quello che siamo è il compito principale di ognuno di noi. Questo compito non si esaurisce in una volta sola, e deve essere perseguito ogni giorno, con disciplina, gentilezza e consapevolezza. Prima di crescere, prima di apprendere nozioni, prima di ottenere titoli e riconoscimenti, prima di trovare un partner,…
6 giugno 2018
Coppie e sessualità

Il dialogo complesso tra uomini e donne

L'argomento non è certamente una novità, ma non riesce nemmeno a invecchiare e diventare obsoleto. Abbondano le battute ironiche su come comunicano tra loro i due sessi, ed eviterò di cadere in questa tentazione. Il mio interesse riguarda l'influenza dei legami di attaccamento e dell'educazione, sul modo di entrare in…
21 maggio 2018

Categoria: DISFUNZIONI SESSUALI

AutostimaCoppie e sessualitàDisfunzioni sessuali

Le disfunzioni sessuali maschili e l’identità di maschio

La disfunzione erettiva, o impotenza, l'eiaculazione precoce e l'eiaculazione ritardata, sia quando hanno origini biologiche che quando derivano da meccanismi psicologici, provocano nell'uomo emozioni negative molto intense. Queste emozioni dolorose innescano meccanismi che conducono spesso l'uomo a evitare i rapporti sessuali proprio per non rivivere tali emozioni. La vergogna, il…
25 gennaio 2017
Disfunzioni sessuali

Eiaculazione precoce

L'eiaculazione precoce è una condizione per la quale un uomo non è in grado di esercitare un controllo volontario sulla propria eiaculazione (riflesso eiaculatorio), raggiungendo molto rapidamente l'orgasmo, una volta eccitato. Come è intuibile, non è semplice definire in modo preciso questa rapidità.Solitamente, nel tentativo di trovare un criterio oggettivo…
9 giugno 2015
Disfunzioni sessuali

Eiaculazione ritardata

L'eiaculazione ritardata può essere definita come una inibizione specifica del riflesso eiaculatorio. L'erezione rimane intatta come le sensazioni piacevoli durante il rapporto, ma l'urgenza della scarica orgasmica non viene soddisfatta. La sua forma lieve sembra abbastanza diffusa mentre raramente si incontrano forme gravi dello stesso disturbo. Nella sua forma primaria,…
2 dicembre 2014

Telefono

+39 328 8869590

Scrivimi

Nome*
Cognome*
E-mail:*
Richiesta*
Accetto*
Codice