CHI SONO

Nato nel 1962, mi sono laureato in psicologia clinica all’Università degli Studi di Parma e specializzato in psicoterapia a indirizzo comportamentale e cognitiva. Sono inoltre specializzato in sessuologia clinica, terapia della coppia e consulenza familiare. Nel 2016 ho conseguito il titolo di Ipnologo e Ipnoterapeuta seguendo un master annuale di ipnosi eriksoniana. Mi occupo di terapia individuale (disturbi di ansia, attacchi di panico, depressione, disturbo post traumatico da stress, problematiche lavorative) e terapia della coppia e della famiglia, affrontando problematiche sessuali, relazionali e inerenti la fertilità. Svolgo attività di life e professional coaching rivolto a dirigenti e quadri. Conduco corsi di educazione sessuale, sviluppo dell’autostima, gestione del conflitto di coppia e del ruolo genitoriale. Chi sono

GRUPPO DEL MARTEDI’

L’anima inespressa e il disagio di vivere

Prossimo incontro 25 settembre 2018 ore 20:30 Biblioteca Crescenzago Milano Ingresso libero

A settembre, con l’entusiasmo per la nuova stagione che ci attende, ripartiremo con gli incontri sul tema della realizzazione di se stessi. Il senso che ricerchiamo in quello che siamo e facciamo ogni giorno. Un’occasione per confrontare le idee e le esperienze, per imparare ad accettarsi e diventare l’essere umano che siamo. Calendario

LETTURE

IL CERCHIO E LA RUOTA

Quello che siamo e quello che crediamo di essere

Primo incontro 8 gennaio 2019

Consulenza psicologica telefonica, Skype e WhatsApp.

BLOG DI MAURIZIO

Coppie e sessualità

Mantenere vivo il desiderio sessuale nella coppia

Mantenere vivo il desiderio sessuale nella coppia è, come ciascuno può sperimentare, un elemento importante per una relazione appagante. La sessualità, all'inizio della relazione, funziona quasi sempre, e si alimenta di entusiasmo e desiderio di scoperta del partner. Se nei primi tempi non serve altro che vedersi per accendere il…
10 ottobre 2018
Psicologia generale

Invalidità, vergogna, colpa, autostima

Invalidità, vergogna, colpa e autostima sono concetti legati tra loro, e che le persone che presentano una forma di invalidità che limita in modo sostanziale la vita, conoscono bene. Non tutti coloro che presentano una invalidità si vergognano o hanno poca fiducia nei propri mezzi, ma la mia esperienza personale…
9 ottobre 2018
Psicologia generale

Responsabilità individuale e contesto sociale

 Il grave fatto di cronaca, avvenuto nel tribunale di Milano, nel quale un imprenditore dichiarato fallito e condannato per bancarotta fraudolenta ha ucciso le persone che riteneva responsabili delle sue sventure, mi stimola una riflessione sul senso di responsabilità individuale quando scegliamo di vivere in un contesto sociale dotato di…
10 aprile 2015
Coppie e sessualitàPsicologia generale

Porno dipendenza e Sex addiction

Porno dipendenza e Sex addiction sono trattate in questo stesso articolo, in quanto accomunate da una sessualità percepita fuori controllo dallo stesso soggetto e per molti aspetti si sovrappongono. Non si tratta quindi di un fenomeno visibile dall'osservatore esterno, ma percepito e dichiarato quando la condizione produce sofferenza e conduce…
16 marzo 2017
Lavoro

Essere Leader

Il compito di chi ha sotto la propria responsabilità altre persone è complesso e richiede numerose capacità, delle quali alcune patrimonio regalato dai genitori, altre apprese attraverso lo studio e l'esperienza. Alla base di tutto stanno le competenze relazionali e la stima da parte propri collaboratori, derivante solo in parte…
20 dicembre 2012

DISFUNZIONI SESSUALI

Disfunzioni sessuali

Disfunzione erettiva (Impotenza)

Il  termine impotenza viene utilizzato nel linguaggio comune al posto di disfunzione erettiva, e assume spesso  un tono dispregiativo. Si distingue la forma primaria da quella secondaria. L'impotenza primaria è una forma grave e cronica del disturbo e riguarda uomini che non hanno mai goduto di un buon funzionamento. Questa…
1 aprile 2015
Disfunzioni sessuali

Eiaculazione precoce

L'eiaculazione precoce è una condizione per la quale un uomo non è in grado di esercitare un controllo volontario sulla propria eiaculazione (riflesso eiaculatorio), raggiungendo molto rapidamente l'orgasmo, una volta eccitato. Come è intuibile, non è semplice definire in modo preciso questa rapidità.Solitamente, nel tentativo di trovare un criterio oggettivo…
9 giugno 2015

Telefono

+39 328 8869590

Scrivimi

Nome*
Cognome*
E-mail:*
Richiesta*
Accetto*
Codice